Come rendere indimenticabile il Matrimonio civile o simbolico.

Un matrimonio simbolico o civile che sia, non è sinonimo di una cerimonia breve e fredda, anzi!

Tutto dipende dall'organizzazione e dal contenuto. Per renderla speciale, bisogna che ve la cuciate addosso, arricchendola dei riti e dei dettagli che più vi appartengono. Il matrimonio è vostro, deve parlare di voi. Primo consiglio quindi: non seguite le mode o i pareri, ma il vostro Spirito!

Essere spirituali vuol dire tante cose diverse per ognuno di noi, e non sposarsi in Chiesa non significa affatto esserne privi o rinunciarci. Proprio il contrario! secondo noi, mai come ora abbiamo bisogno di essere Spirituali, in qualunque modo ci riconosciamo. Inoltre molti di questi riti fanno parte di celebrazioni religiose. E' il valore ed il significato che diamo ai gesti che conta.

Vediamo quindi alcuni riti davvero belli, da tutto il Mondo, che possiamo inserire nella nostra cerimonia e renderla davvero indimenticabile!


Due cose...

che sono molto importanti durante lo svolgimento di ogni rito: il sottofondo musicale che accompagnerà i gesti degli sposi rendendoli ancora più emozionanti, e la spiegazione del significato del rito, che il celebrante darà a tutti gli invitati presenti. In questo modo coinvolgerete totalmente gli ospiti, che altrimenti potrebbero non capire cosa sta succedendo.

Pronti? prendete un fazzoletto e iniziamo! :)


IL RITO DELLA SABBIA


Probabilmente il più conosciuto. Questo rito è tanto semplice quanto profondo: agli Sposi viene dato un contenitore di vetro con della sabbia colorata, uno per ciascuno di colore diverso, ed insieme la versano in un terzo contenitore, che può essere un vaso, una bottiglia, un'ampolla... così da mescolare insieme la sabbia. Questo rito simboleggia le vite degli sposi che una volta unite non potranno mai più separarsi, proprio come non potranno più essere separati i granelli della sabbia.

La bottiglia sarà conservata in casa vostra, magari con accanto una foto del matrimonio a ricordo della vostra unione, quindi tenetelo presente quando sceglierete i colori della sabbia.




IL RITO DELLA LUCE


In questo rito, dalle origini probabilmente pagane, la fiamma rappresenta le due vite degli sposi che si uniscono, dando origine ad una vita nuova e diversa. Si svolge in modo molto semplice: gli sposi ricevono entrambi una candela accesa e insieme ne accendono una terza, che sarà conservata nella casa coniugale per essere riaccesa ad ogni anniversario o in un momento particolare della loro vita insieme. A questa si potranno aggiungere eventualmente altre piccole candele, una per ogni figlio che nascerà.




IL RITO DELLA LEGATURA DELLE MANI


E' uno dei nostri riti preferiti, perché ha un significato molto profondo ed è strettamente collegato alla Natura, esso infatti ha antiche origini celtiche ed affida l'unione degli sposi e la loro protezione ai quattro elementi: Acqua, Terra, Aria, Fuoco. Ogni elemento sarà rappresentato da un nastro colorato, uno diverso dall'altro, cui sarà associato un significato per gli sposi, come ad esempio un sogno, una passione, un'attitudine, un luogo...

Facciamo un esempio: all'elemento Terra io associo la casa dove sono cresciuta, oppure all'Aria associo il mio Spirito, al Fuoco associo la mia Forza e all'elemento Acqua associo la Serenità, perché mi riporta al mare ed il mare mi da' serenità. Chiaramente possiamo associare anche persone a noi care, come i genitori.


Lo svolgimento è meraviglioso e può essere fatto in diversi modi, ma in sostanza prevede che 4 persone importanti per voi, come genitori o testimoni, avvolgano un nastro colorato intorno alle vostre mani unite, uno per volta, e nel mentre spiegano quale elemento rappresenta e cosa significa per voi.

Riuscite ad immaginare qualcosa di più profondo?




IL RITO DEL CALORE DEGLI ANELLI


Anche questo è un rito molto bello ma lo consigliamo per le cerimonie più piccole ed intime perché altrimenti lo svolgimento potrebbe essere un po' troppo lungo.

Ha origini anglosassoni e prevede che le fedi nuziali, prima delle promesse, passino di mano in mano a tutti gli invitati, che le stringeranno tra le mani per alcuni istanti, esprimeranno una preghiera silenziosa per gli sposi e poi li passeranno al vicino che a sua volta farà altrettanto. Quando arriveranno agli Sposi saranno intrise del calore dell' amore e delle preghiere che vi hanno dedicato, pronte per essere indossate e benedette anche con le vostre promesse.

L'ideale quindi sarebbe mettere gli anelli in un sacchetto o legarli ad un nastro o su un porta fedi.

Qui la musica di sottofondo è particolarmente importante perché lo svolgimento sarà silenzioso e un po' più lungo.




IL RITO DELL'ALBERO DELLA VITA


Questo rito è perfetto per i matrimoni green o rustici, in quanto la location dovrebbe essere campestre, perfettamente in linea col rito del Matrimonio ed è estremamente romantico.

Gli Sposi appena dopo la cerimonia, chiuderanno il rito piantando il loro albero della vita, che porteranno poi a casa propria e se ne prenderanno cura con amore, così come si prenderanno cura della loro unione. Sarà stupendo vederlo crescere e magari coglierne i frutti, se l'albero lo consente.

Chiaramente, per una questione di praticità, l'albero sarà già piantato in un vaso e gli sposi simbolicamente aggiungeranno della terra e dell'acqua a concludere la piantagione.

Secondo noi un'alternativa molto bella è quella di recitare le proprie promesse mentre si versa la terra.


*Noi di La di Dà stiamo creando qualcosa di simile, una vera e propria foresta a voi dedicata, e sarà non solo ecologica ma anche solidale, ma ne parleremo a breve...




IL RITO DELLA COPERTA


Probabilmente non ne avete mai sentito parlare ma questo rito è davvero suggestivo nella sua semplicità!

Deriva dalla cultura dei nativi americani e comporta avvolgere una trapunta intorno alle spalle degli sposi per simboleggiare il calore e l'unione mentre affrontano il futuro insieme. L'antica tradizione Cherokee si svolge in questo modo: entrambe le parti sono avvolti (individualmente) in coperte blu prima che un officiante benedice l'unione. Successivamente, la coppia è avvolta in un'unica coperta bianca.

Il blu rappresenta gli elementi delle rispettive vite passate della coppia e il bianco simboleggia la dedizione della coppia a riempire le loro nuove vite di pace. Bellissimo!