Ricomincio da me

1/1

Thomas Mann disse che "le avversità creano formidabili occasioni" e non c'è niente di più vero. Se le cose fossero state facili per me, ora non sarei qui. Se non fossi stata tanto "sfortunata" in certi momenti, ora non avrei realizzato il mio sogno!

Naturalmente niente ci viene regalato, prima di tutto serve determinazione, impegno e duro lavoro.

Ho sempre (o quasi) creduto nel mio sogno anche quando nessuno ci credeva, anche contro ogni pronostico realistico.

Eppure è successo. 

Dopo alcune brutte esperienze personali, decisi di prendere in mano la mia vita e di iscrivermi ad una delle migliori scuole di moda e marketing del mondo: il Polimoda di Firenze. Ho lavorato nel settore fashion e bridal, e dopo un trasferimento a Londra, sono approdata nel cinema a Roma, come assistente costumista e direttrice di sartoria cinematografica.

 

Ero abbastanza soddisfatta, persino felice all'inizio e oramai il mio sogno era accantonato, consapevole che per svariati motivi, sarebbe stato impossibile realizzarlo. Ma più passava il tempo e più mi sentivo lontana da me stessa; Sapevo di poter fare di più, così ho deciso di lavorare per il mio sogno e non per il sogno di qualcun altro! Ho deciso di cominciare una nuova vita, non più giovanissima... ma sarebbe stata la mia!

Ho lasciato il mio contratto indeterminato e mi sono "buttata" in un progetto tutto mio (poi diventato "nostro" insieme a Domenico, mio marito). Ho completato la mia formazione frequentando una scuola internazionale di Flower Design e Marketing.

 

Oggi lavoro molto di più ma sono felice, ci ho messo un po' di tempo... ma come si dice, meglio tardi che mai!

Vivo vicino al mare e sono circondata da soddisfazioni personali, emozioni continue e tanti progetti ancora da realizzare... perché vedere i vostri occhi colmi di gioia, mi commuove ogni volta!

Simona Frasca
Fashion & Wedding Designer

Sentirmi bene sempre,

non solo part-time

1/1

Sono nato il 21 giugno, una data "magica" per molti popoli antichi e mi piace trasmettere un po' di magia in tutto ciò che faccio. Sono appassionato della storia di Roma e dei Templari. Organizzo eventi da quando ero praticamente adolescente, ma parallelamente mi sono laureato in giurisprudenza... ebbene si, l'avvocatura era il mio futuro, o almeno quello che forse gli altri volevano per me.

Era un futuro sicuro e brillante, se solo non lo avessi trovato mortalmente noioso. Nel frattempo ho iniziato ad organizzare eventi nel settore del cinema a Roma, a ricreare scenografie, a ricercare props, ad assistere alle produzioni e così via... e lì ho iniziato a ritrovarmi e ad assaporare la "libertà" creativa e stimolante che avevo messo da parte.

In un momento di crisi professionale arrivata contemporaneamente a quella di Simona, mia moglie, ho deciso di cogliere la "sfortunata" occasione e di creare qualcosa che mi facesse sentire bene ogni giorno, non solo part time.

Ho lasciato la carriera legale per completare le mie competenze e frequentare un corso internazionale di Flower Design & Marketing. Nella vita ho imparato l'importanza di ascoltare e compiacere se stessi, senza lasciarsi condizionare da quello che gli altri si aspettano da te. La vita è una giostra con un unico biglietto, tanto vale salirci su e vedere cosa succede piuttosto che restare a guardare.

Oggi mi diverto a ideare e realizzare progetti e strutture sempre nuove e a lavorare con Simona ai tanti obiettivi che abbiamo in cantiere.

Il mio scopo non è solo organizzare logisticamente il vostro Matrimonio, ma rendere reali le vostre visioni!

Ora non vedo  l'ora di scoprire la vostra!

Domenico di Nuzzo
Event & Wedding Designer

La curiosa storia della nascita di La Di Da'

1/1

Accadde così, all'improvviso, in un momento in cui mai immagineresti possa accadere alcunché... ma accadde, e fu subito un colpo di fulmine!

Fu in un pomeriggio di primavera, durante un corteo funebre che (io Simona) vidi da lontano, abbandonato in un campo, un piccolo caravan... e non so come, ma pensai che sarebbe stato figo avere un mini van d'epoca da trasformare in una boutique ambulante! (ho il pallino delle ristrutturazioni!).

La mia visione era uno showroom su ruote di abiti da Sposa! Mi presero tutti per pazza :D ma quella visione fu fondamentale per Domenico e me, perché ci permise di prendere l'idea di base, cioè realizzare abiti da sposa bohemién, studiarla, trasformarla ed evolverla secondo le nostre competenze e potenzialità.

 

C'è voluto più di un anno, ma siamo riusciti a creare qualcosa di originale, fresco ed unico nel suo genere! Un Atelier tout-court, eco friendly e specializzato nello stile Vintage, Country e Boho chic. Un laboratorio dove fermentano progetti sempre nuovi ed ambiziosi, tra questi il Bridal Van che è solo messo da parte per ora! ;)

Tuttavia, non posso fare a meno di chiedermi se tutto questo sarebbe successo, se non fossi andata a quel funerale, quel pomeriggio di inizio primavera... :)

*Il nome LA DI DA' non è un acronimo come alcuni pensano, ma è preso da "Io ed Annie", (un film cult di Woody Allen e vincitore di 4 premi Oscar, tra i nostri registi preferiti), dove Diane Keaton ha uno stile unico ed originale, un po' bohemién

 e canticchia questa parola nel film, priva di significato in realtà, ma che da allora è entrata nel vocabolario come un vero e proprio aggettivo e sta ad indicare qualcosa di ricercato e lezioso.

Inoltre è simpatico e memorabile...Lo abbiamo trovato perfetto!

Simona & Domenico
La Di Da' founders 

" IL MATRIMONIO AI TEMPI DEL CORONAVIRUS "

Riorganizza il tuo matrimonio in 15 giorni 

Iscriviti e scarica subito il nostro e-book​ GRATIS!

Via G. Paone, 6

04023 Formia (Lt)

Italy

© 2020 by LaDiDa'

Wedding  Atelier

Proudly Made in Italy

Home Credits: 

Valerio Pantani photography

Studio fotografico Zeno

Logo_Treedom_Friend BIANCO.jpg
  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
  • YouTube